FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: wgpwphd@tin.it - studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Siti Internet: http://www.vangeli.net

http://www.cristo-re.it http://www.maria-tv.it

http://www.dalessandrogiacomo.it - http://space.virgilio.it/studiotecnicodalessandro@virgilio.it

PARROCCHIA di CRISTO RE

dei FRATI MINORI

P.zza MARCONI 974015

MARTINA FRANCA (TA) - ITALY

Tel 0804302492 Fax 0804302492

PARROCCHIA di S. MARIA MAGGIORE

L.go CHIESA MADRE 675010-MIGLIONICO (MT) - ITALY

TEL-FAX :0835559045

 

6a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione de

" i Quattro VANGELI "

in RETE INTERNET nel Mondo

2007 - dal 1 Aprile, Domenica delle PALME al 8 Aprile, Domenica di PASQUA 2007

Mandate una E-mail al giorno con allegato il testo dei QUATTRO VANGELI scarica il file

 

11 GENNAIO 2007

IL VANGELO SECONDO MARCO

Mc. 1 , 40 - 45

MARCO

Non dir niente a nessuno

Mt 8,1-4; Lc 5,12-16

1,40

Allora venne a lui un lebbroso:

lo supplicava in ginocchio e gli diceva:

<< Se vuoi, puoi guarirmi! >> .

Mosso a compassione, stese la mano,

lo toccò e gli disse:

<< Lo voglio, guarisci! >> .

Subito la lebbra scomparve

ed egli guarì.

E, ammonendolo severamente, lo rimandò

e gli disse:

<< Guarda di non dire niente a nessuno, ma va, presentati al sacerdote, e offri per

la tua purificazione quello che Mosè ha ordinato,

a testimonianza per loro >> .

Ma quegli, allontanatosi, cominciò a proclamare ed a divulgare il fatto, al punto che GESU' non poteva più entrare pubblicamente in una città,

ma se ne stava fuori,

in luoghi deserti, e venivano a lui da ogni parte.

MARCUM

 

 

 


40 Et venit ad eum leprosus

deprecans eum et genu flectens et dicens ei:

" Si vis, potes me mundare ".
41 Et misertus extendens manum suam

tetigit eum et ait illi:

" Volo, mundare! ";
42 et statim discessit ab eo lepra,

et mundatus est.
43 Et infremuit in eum statimque eiecit illum
44 et dicit ei:

"Vide, nemini quidquam dixeris; sed vade, ostende te sacerdoti et offer

pro emundatione tua, quae praecepit Moyses,

in testimonium illis ".
45 At ille egressus coepit praedicare multum

et diffamare sermonem, ita ut iam non

posset manifesto in civitatem introire,

sed foris in desertis locis erat;

et conveniebant ad eum undique.

PER LA RACCOLTA COMPLETA DEL VANGELO IN ITALIANO ED ABBINATA IN LATINO, SCARICATE GRATUITAMENTE IL FILE COMPLETO DAL SITO PRESENTE

http://www.vangeli.net

PER COMUNICAZIONI INVIATE UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRINICA al studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Per saperne di più andate a:

Sito: http://www.santiebeati.it E-Mail: info@santiebeati.it

Sito: http://www.enrosadira.it/santi/

HOME PAGE

PER CONTINUAZIONE VAI ALLA pg. 2 SEGUENTE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO

MARCO

Non dir niente a nessuno

Mt 8,1-4; Lc 5,12-16

1,40

Allora venne a lui un lebbroso:

lo supplicava in ginocchio e gli diceva:

<< Se vuoi, puoi guarirmi! >> .

Mosso a compassione, stese la mano,

lo toccò e gli disse:

<< Lo voglio, guarisci! >> .

Subito la lebbra scomparve

ed egli guarì.

E, ammonendolo severamente, lo rimandò

e gli disse:

<< Guarda di non dire niente a nessuno, ma va, presentati al sacerdote, e offri per

la tua purificazione quello che Mosè ha ordinato,

a testimonianza per loro >> .

Ma quegli, allontanatosi, cominciò a proclamare ed a divulgare il fatto, al punto che GESU' non poteva più entrare pubblicamente in una città,

ma se ne stava fuori,

in luoghi deserti, e venivano a lui da ogni parte.

 

 

MARCUM


40 Et venit ad eum leprosus

deprecans eum et genu flectens et dicens ei:

" Si vis, potes me mundare ".
41 Et misertus extendens manum suam

tetigit eum et ait illi:

" Volo, mundare! ";
42 et statim discessit ab eo lepra,

et mundatus est.
43 Et infremuit in eum statimque eiecit illum
44 et dicit ei:

"Vide, nemini quidquam dixeris; sed vade, ostende te sacerdoti et offer

pro emundatione tua, quae praecepit Moyses,

in testimonium illis ".
45 At ille egressus coepit praedicare multum

et diffamare sermonem, ita ut iam non

posset manifesto in civitatem introire,

sed foris in desertis locis erat;

et conveniebant ad eum undique.