FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: wgpwphd@tin.it - studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Siti Internet: http://www.vangeli.net

http://www.cristo-re.it http://www.maria-tv.it

http://www.dalessandrogiacomo.it - http://space.virgilio.it/studiotecnicodalessandro@virgilio.it

PARROCCHIA di CRISTO RE

dei FRATI MINORI

P.zza MARCONI 974015

MARTINA FRANCA (TA) - ITALY

Tel 0804302492 Fax 0804302492

PARROCCHIA di S. MARIA MAGGIORE

L.go CHIESA MADRE 675010-MIGLIONICO (MT) - ITALY

TEL-FAX :0835559045

 

6a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione de

" i Quattro VANGELI "

in RETE INTERNET nel Mondo

2007 - dal 1 Aprile, Domenica delle PALME al 8 Aprile, Domenica di PASQUA 2007

Mandate una E-mail al giorno con allegato il testo dei QUATTRO VANGELI scarica il file

 

18 GENNAIO 2007

IL VANGELO SECONDO MARCO

Mc. 3 , 7 -12

MARCO

Li sgridava perchè

non lo manifestassero

Mt 4,25; 12,15-16; Lc 6,17-19

 

MARCO

3,7

GESU' si ritirò presso il mare on i suoi discepoli e lo seguì molta olla dalla Galilea. alla Giudea

e da erusalemme e dall'Idumea

e dalla ransgiordania e dalle parti di tiro

e idone una gran folla, sentendo ciò he faceva,

si recò da lui.

Allora egli regò i suoi discepoli

che gli mettessero disposizione una barca,

a causa della folla, perché non lo schiacciassero.

Infatti ne aveva guariti molti,

così che quanti avevano qualche male gli si

gettavano addosso per toccarlo.

Gli spiriti immondi, quando lo vedevano,

gli si gettavano ai piedi gridando:

<< Tu sei il FIGLIO di DIO! >>

Ma egli li sgridava severamente

perché non lo manifestassero.

MARCUM

 

 

 

 

 

 


7 Et Iesus cum discipulis suis secessit ad mare. Et multa turba a Galilaea secuta est et a Iudaea
8 et ab Hierosolymis et ab Idumaea;

et, qui trans Iordanem et circa Tyrum

et Sidonem, multitudo magna, audientes,

quae faciebat, venerunt ad eum.
9 Et dixit discipulis suis,

ut navicula sibi praesto esset

propter turbam, ne comprimerent eum.
10 Multos enim sanavit,

ita ut irruerent in eum, ut illum

tangerent, quotquot habebant plagas.
11 Et spiritus immundi, cum illum videbant, procidebant ei et clamabant dicentes:

" Tu es Filius Dei! ".
12 Et vehementer comminabatur eis,

ne manifestarent illum.

PER LA RACCOLTA COMPLETA DEL VANGELO IN ITALIANO ED ABBINATA IN LATINO, SCARICATE GRATUITAMENTE IL FILE COMPLETO DAL SITO PRESENTE

http://www.vangeli.net

PER COMUNICAZIONI INVIATE UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRINICA al studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Per saperne di più andate a:

Sito: http://www.santiebeati.it E-Mail: info@santiebeati.it

Sito: http://www.enrosadira.it/santi/

HOME PAGE

PER CONTINUAZIONE VAI ALLA pg. 2 SEGUENTE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO

MARCO

Li sgridava perchè

non lo manifestassero

Mt 4,25; 12,15-16; Lc 6,17-19

 

MARCO

3,7

GESU' si ritirò presso il mare on i suoi discepoli e lo seguì molta olla dalla Galilea. alla Giudea

e da erusalemme e dall'Idumea

e dalla ransgiordania e dalle parti di tiro

e idone una gran folla, sentendo ciò he faceva,

si recò da lui.

Allora egli regò i suoi discepoli

che gli mettessero disposizione una barca,

a causa della folla, perché non lo schiacciassero.

Infatti ne aveva guariti molti,

così che quanti avevano qualche male gli si

gettavano addosso per toccarlo.

Gli spiriti immondi, quando lo vedevano,

gli si gettavano ai piedi gridando:

<< Tu sei il FIGLIO di DIO! >>

Ma egli li sgridava severamente

perché non lo manifestassero.

 

MARCUM


7 Et Iesus cum discipulis suis secessit ad mare. Et multa turba a Galilaea secuta est et a Iudaea
8 et ab Hierosolymis et ab Idumaea;

et, qui trans Iordanem et circa Tyrum

et Sidonem, multitudo magna, audientes,

quae faciebat, venerunt ad eum.
9 Et dixit discipulis suis,

ut navicula sibi praesto esset

propter turbam, ne comprimerent eum.
10 Multos enim sanavit,

ita ut irruerent in eum, ut illum

tangerent, quotquot habebant plagas.
11 Et spiritus immundi, cum illum videbant, procidebant ei et clamabant dicentes:

" Tu es Filius Dei! ".
12 Et vehementer comminabatur eis,

ne manifestarent illum.