FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: wgpwphd@tin.it - studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Siti Internet: http://www.vangeli.net

http://www.cristo-re.it http://www.maria-tv.it

http://www.dalessandrogiacomo.it - http://space.virgilio.it/studiotecnicodalessandro@virgilio.it

PARROCCHIA di CRISTO RE

dei FRATI MINORI

P.zza MARCONI 974015

MARTINA FRANCA (TA) - ITALY

Tel 0804302492 Fax 0804302492

PARROCCHIA di S. MARIA MAGGIORE

L.go CHIESA MADRE 675010-MIGLIONICO (MT) - ITALY

TEL-FAX :0835559045

 

6a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione de

" i Quattro VANGELI "

in RETE INTERNET nel Mondo

2007 - dal 1 Aprile, Domenica delle PALME al 8 Aprile, Domenica di PASQUA 2007

Mandate una E-mail al giorno con allegato il testo dei QUATTRO VANGELI scarica il file

 

15 FEBBRAIO 2007

IL VANGELO SECONDO MARCO

Mc. 8, 27 - 33

MARCO

Le promesse di fede di Pietro

Tu sei il CRISTO

Mt 16,13-20

8,27

Poi GESU' partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarea di Filippo;

e per via interrogava i suoi discepoli dicendo:

<< Chi dice la gente che io sia? >> .

Ed essi gli risposero:

<< Giovanni il Battista,

altri poi Elia e altri uno dei profeti >> .

Ma egli replicò:

<< E voi chi dite che io sia? >> .

MARCO

Pietro gli rispose: << Tu sei il CRISTO >> .

E impose loro severamente

di non parlare di lu a nessuno.

Primo annunzio della passione

e della risurrezione

Mt 16,21-23; Lc 9,22

8,31

E cominciò a insegnar loro

che il FIGLIO dell'uomo doveva molto soffrire,

ed essere riprovato dagli anziani,

dai sommi sacerdoti e dagli scribi,

poi venire ucciso e, dopo tre giorni, risuscitare.

GESU' faceva questo discorso apertamente. Allora Pietro lo prese in disparte,

e si mise a rimproverarlo.

Ma egli , voltatosi e guardando i

discepoli, rimproverò Pietro e gli disse:

<< Lungi da me satana! Perché tu non

pensi secondo DIO, ma secondo gli uomini >> .

MARCUM

 

 

 

 

 

 


27 Et egressus est Iesus et discipuli eius in castella Caesareae Philippi;

et in via interrogabat discipulos suos dicens eis:

" Quem me dicunt esse homines? ".
28 Qui responderunt illi dicentcs:

" Ioannem Baptistam,

alii Eliam, alii vero unum de prophetis ".
29 Et ipse interrogabat eos:

" Vos vero quem me dicitis esse? ".

MARCUM

Respondens Petrus ait ei: " Tu es Christus ".
30 Et comminatus est eis,

ne cui dicerent de illo.

 

 

 

 

 


31 Et coepit docere illos:

" Oportet Filium hominis multa pati

et reprobari a senioribus

et a summis sacerdotibus et scribis

et occidi et post tres dies resurgere ";
32 et palam verbum loquebatur.

Et apprehendens eum Petrus

coepit increpare eum.
33 Qui conversus et videns

discipulos suos comminatus est Petro et dicit:

" Vade retro me, Satana, quoniam non

sapis, quae Dei sunt, sed quae sunt hominum ".

 

 

 

PER LA RACCOLTA COMPLETA DEL VANGELO IN ITALIANO ED ABBINATA IN LATINO, SCARICATE GRATUITAMENTE IL FILE COMPLETO DAL SITO PRESENTE

http://www.vangeli.net

PER COMUNICAZIONI INVIATE UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRINICA al studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Per saperne di più andate a:

Sito: http://www.santiebeati.it E-Mail: info@santiebeati.it

Sito: http://www.enrosadira.it/santi/

HOME PAGE

PER CONTINUAZIONE VAI ALLA pg. 2 SEGUENTE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO

MARCO

Ecco mia madre e i miei fratelli

Mt 12,46-50; Lc 8,19-21

 

 

 

MARCUM