FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Siti Internet: http://www.vangeli.net , http://www.cristo-re.it http://www.maria-tv.it,http://www.cristo-re.eu, http://www.maria-tv.eu

http://space.virgilio.it/studiotecnicodalessandro@virgilio.it

PARROCCHIA di CRISTO RE

dei FRATI MINORI

P.zza MARCONI 974015

MARTINA FRANCA (TA) - ITALY

Tel 0804302492 Fax 0804302492

 

7a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione de

" i Quattro VANGELI "

in RETE INTERNET nel Mondo

2008 - dal 16 Marzo, Domenica delle PALME al 23 Marzo, Domenica di PASQUA 2008

Mandate una E-mail al giorno con allegato il testo dei QUATTRO VANGELI scarica il file

 

 

Ma 25 Dicembre 2007

NATALE

IL VANGELO SECONDO LUCA

Vangelo Lc 2,1-14

LUCA

Vi annunzio una grande gioia

2,1

In quei giorni un decreto di

Cesare Augusto ordinò

che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della Siria Quirino,

Andavano tutti a farsi registrare,

ciascuno nella sua città.

Anche Giuseppe, che era della casa

e della famiglia di Davide,

dalla città di Nazaret e dalla Galilea salì in Giudea alla città di Davide, chiamata Betlemme,

per farsi registrare insieme con Maria sua sposa, che era incinta.

Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono in lei i giorni del parto.

Diede alla luce il suo figlio primogenito,

lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia

perché non c'era posto per l'oro nell'albergo.

C'erano in quella regione alcuni pastori

che vegliavano di notte facendo

la guardia al loro gregge.

Un angelo del SIGNORE li avvolse di luce.

Essi furono presi

di grande spavento,

ma l'angelo disse loro:

<< Non temete, ecco vi annunzio

una grande gioia, che sarà di tutto il popolo:

oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il CRISTOSIGNORE.

Questo per voi il segno:

LUCAM

troverete un bambino avvolto in fasce,

che giace su una mangiatoia >>.

E subito apparve con l'angelo una moltitudine

dell'esercito celeste che lodava DIO e diceva:

<< Gloria a DIO nel più alto dei cieli

e pace in terra agli uomini che egli ama >> .

Appena gli angeli si furono allontanati

per tornare al cielo, i pastori dicevano fra di loro; << Andiamo fino a Betlemme,

vediamo questo avvenimento

che il SIGNORE ci ha fatto conoscere >> .

Andarono dunque senz'indugio

e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino,

che giaceva nella mangiatoia.

E dopo averlo visto, riferirono ciò

che del bambino era stato detto loro.

Tutti quelli che udirono,

si stupirono delle cose

che i pastori dicevano.

Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose

meditandole nel suo cuore.

I pastori poi se ne tornarono, glorificando

e lodando DIO per tutto quello che avevano udito e visto, com'era stato detto loro.

 

LUCAM

2

1 Factum est autem, in diebus il lis exiit edictum a Caesare Au gusto,

ut describeretur universus orbis.

2 Haec descriptio prima facta est praeside Syriae Quirino.

3 Et ibant omnes, ut profiterentur,

singuli in suam civitatem.

4 Ascendit autem et Ioseph a Galilaea de civitate Nazareth in Iudaeam in civitatem David,

quae vocatur Bethlehem, eo quod esset de domo et familia David,

5 ut profiteretur cum Maria desponsata sibi, uxore praegnante.

6 Factum est autem, cum essent ibi,

impleti sunt dies, ut pareret,

7 et peperit filium suum primogenitum;

et pannis eum involvit et reclinavit eum in praesepio, quia non erat eis locus in deversorio.

8 Et pastores erant in regione

eadem vigilantes et custodientes

vigilias noctis supra gregem suum.

9 Et angelus Domini stetit iuxta illos, et claritas Domini circumfulsit illos,

et timuerunt timore magno.

10 Et dixit illis angelus:

" Nolite timere; ecce enim evangelizo vobis gaudium magnum, quod erit omni populo,

11 quia natus est vobis hodie Salvator,

qui est Christus Dominus, in civitate David.

12 Et hoc vobis signum:

LUCAM

invenietis infantem pannis involutum

et positum in praesepio ".

13 Et subito facta est cum angelo multitudo militiae caelestis laudantium Deum et dicentium:

14 " Gloria in altissimis Deo, et

super terram pax in hominibus bonae voluntatis "

15 Et factum est, ut discesserunt ab eis angeli in caelum, pastores loquebantur ad invicem: " Transeamus usque Bethlehem

et videamus hoc verbum,

quod factum est, quod Dominus ostendit nobis ".

16 Et venerunt festinantes

et invenerunt Mariam et Ioseph et infantem positum in praesepio.

17 Videntes autem notum fecerunt verbum,

quod dictum erat illis de puero hoc.

18 Et omnes, qui audierunt,

mirati sunt de his,

quae dicta erant a pastoribus ad ipsos.

19 Maria autem conservabat omnia verba haec conferens in corde suo.

20 Et reversi sunt pastores glorificantes et laudantes Deum in omnibus, quae

audierant et viderant, sicut dictum est ad illos.

 

 

PER LA RACCOLTA COMPLETA DEL VANGELO IN ITALIANO ED ABBINATA IN LATINO, SCARICATE GRATUITAMENTE IL FILE COMPLETO DAL SITO PRESENTE

http://www.vangeli.net

PER COMUNICAZIONI INVIATE UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRINICA al studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Per saperne di più andate a: Sito: http://www.santiebeati.it E-Mail: info@santiebeati.it

HOME PAGE

PER CONTINUAZIONE VAI ALLA pg. 2 SEGUENTE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO v. Alessandro Fighera 35 -74015 Martina F. (TA9